Ophelia

jww_ophelia_1889

Ancora credo alle prime luci dell’alba, alla linea sottile di rosa che solca il cielo all’orizzonte. Inevitabilmente il primo bagliore che squarcia il buio mi predispone all’attesa, alla fiducia verso ogni singolo nuovo giorno, alla possibilità che immagino celata dietro ogni angolo.

Idiota che ero.

Pensavo di essere una bambina dagli occhi spalancati e pieni di aspettative e invece ero solo un cane affamato in cerca dell’osso.

Ancora credo al potere delle carezze, e al miracolo dei baci. Alla forza costruttrice e propositiva della gentilezza, all’amore detto e ridetto. Ai gesti premurosi. Alle attenzioni sollecite e inaspettate. Alla complicità di un abbraccio.

Idiota che ero.

Pensavo di avere il potere di trasformare in una storia d’amore una ridicola, insulsa, banalissima, logora convivenza.

Pretendevo di essere la donna da amare, quella che è desiderata, colei che è preziosa, quando invece lui aveva soltanto bisogno di una badante.

Ma la dolce Ophelia non per questo impazzirà di dolore.

La pallida Ophelia non si lascerà annegare nel fiume della follia, permettendo che le alghe le si impiglino tra i lunghi capelli.

La bella Ophelia non ondeggerà senza vita in balia delle canne, con le vesti aperte sulla superficie dell’acqua, tra le rose e i papaveri galleggianti che le toccano il viso freddo di morte.

Sapete cosa farà Ophelia? Custodirà con cura il dolore e la delusione del fallimento e li trasformerà in nuova ricchezza e nuova forza.

E non restarà di certo ad aspettare che l’acqua la trascini lungo la corrente.

Scioglierà i suoi capelli e si sdraierà sulla terra odorosa e ferma. Il vento del Nord soffierà sul suo seno e gonfierà d’aria le sue vesti. Intreccerà ghirlande di fiori e aspetterà ancora che la luce del mattino squarci il buio del cielo.

La mancanza di vita non sarà più il suo peccato.

© RitaLopez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...