Il suo odore

la-mancanza-di-qualcuno-che-ti-fa-sentire-solo-pur-essendo-circondato-da-moltissime-persone-fb9880fa-ebe7-4094-be40-2251de1a9b9d

Se ne è andata stamattina, portandosi dietro soltanto la sua vecchia valigia di pelle marrone, quella che usava da ragazza,  lasciandomi solo, in questa casa che per anni è stata “nostra”.

Se ne è andata perché mi ero abituato all’amore di cui un tempo entrambi ci stupivamo,

perché mi ero assuefatto alle sue costanti e silenziose cure quotidiane,

perché davo ormai per scontate le sue piccole attenzioni,

perché ero capace di vedere soltanto la ripetitività e non il peso e la grandezza di ogni minimo gesto, di ogni semplice azione.

Così ha detto.

Se ne è andata stamattina perché da troppo tempo avevo smesso di ascoltarla e corteggiarla,

e di essere gentile e premuroso.

Perché avevo smesso di trovarla attraente.

Perché avevo smesso di crederci.

Questo ha detto.

E così stamattina se ne è andata, lasciandomi solo, con il vuoto dentro, e la consapevolezza di non aver fatto niente, mai niente,  per non rendere la nostra vita così monotona e meccanica.

Guardo i gerani fuori dal davanzale, le tendine rosse alla finestra della cucina, la vaschetta con i pesci rossi vinti all’ultima sagra del cinghiale, la credenza con le tazzine del caffè in bella mostra e solo oggi mi sembra tutto molto grazioso e gradevole.

E solo oggi mi accorgo che qui, adesso, manca il suo odore.

Ecco, lo sento netto e inconfodibile nel naso.

Inspiro forte.

Il suo odore.

Mi ero assuefatto anche a quello.

© RitaLopez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...