Solo per un attimo

Senza titolo

(III sec. a.C.)

Non so bene come andarono i fatti, perché io non ero ancora nato.

Non ne avevo avuto ancora il tempo.

So soltanto che mia madre quel giorno aveva iniziato ad avere le doglie: si preparava per me.

So soltanto che camminò tanto: riuscivo a sentirla, comodamente adagiato dentro la sua pancia.

Forse andava a cercarsi un posto tranquillo per partorire.

All’improvviso ha avuto un sussulto, ne sono sicuro.

Ha iniziato a correre e il suo respiro si faceva sempre più corto, sempre più corto.

Avvertivo la sua paura, l’affanno, l’angoscia, le doglie che continuavano sempre più ravvicinate.

So soltanto che qualcuno le ha fracassato la testa, fratturandole il cranio.

E’ caduta sulla terra umida e odorosa.

Ancora viva. Il suo cuore batteva ancora.

Giusto il tempo perché io nascessi e fossi per un attimo accecato dalla luce abbagliante del sole. Solo per un attimo.

Poi, più niente.

……………………………………

(Settembre 2001)

Stamattina un gruppo di archeologi ha trovato lo scheletro, osteologicamente ben rappresentato, di un giovane adulto di sesso femminile e i resti ossei di un feto a termine, tra i femori della donna.

Gli studiosi interpretano questa situazione come “parto nella tomba”, caratterizzato dall’espulsione del feto, per fenomeni putrefattivi del corpo della madre, qualche mese dopo il decesso.

Alcune lesioni riscontrate sul cranio della donna, fanno supporre una morte per cause accidentali.

Per ora è tutto. Il prossimo notiziario alle ore 13. Pubblicità.

©RitaLopez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...