Zenobia di Palmira

Herbert_Schmalz-Zenobia

Per anni abbiamo combattuto insieme, io e la mia Regina, la bellissima Zenobia, fiera al pari di un’Amazzone, coraggiosa quanto una leonessa.

L’elmo fiammante sulla testa, i capelli acconciati in sottilissime treccine, lunghe fino alla vita, gli occhi di nero carbone, cupi, senza ombra di paura: mi toglievano il fiato.

Abbiamo combattuto fianco a fianco, io e lei.

E l’amavo.

L’amavo per come aveva eliminato l’uomo che era stata costretta a sposare, il re fantoccio che Roma aveva posto a capo della nostra gloriosa Palmira, perché facesse da Stato cuscinetto contro i pericolosi Persiani.

L’amavo per il suo sogno di indipendenza da Roma.

Per la sua visione delirante di un grande Impero d’Oriente, che comprendesse la Siria e poi  l’Egitto e poi l’Asia Minore e poi l’Arabia.

Ero accanto a lei quando infuriava nella battaglia.

Quando conquistava nuovi territori.

Ed ero accanto a lei quando la sera, davanti al fuoco, beveva felice insieme ai suoi soldati.

Sì, l’amavo.

L’Imperatore di Roma fu costretto ad intervenire di persona.

Soggiogò con la forza ed il denaro le tribù locali e sottomise la fiera Zenobia.

Ero ancora con lei quando ne fecero il trofeo più nobile e prezioso, e le legarono i polsi con lunghe catene d’oro.

I suoi occhi di nero carbone, cupi, senza neanche una lacrima, erano fissi sulla nostra città conquistata.

Piangi ora mia Zenobia?

Piangi ora, per la nostra Palmira gloriosa?

Mai, come in questi giorni tristi, io sento di amarti, mia superba Regina Guerriera.

© RitaLopez

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...