La guerriera più dolce

Train series - Motion blur of a fast moving train.

Quando mi cammina accanto e la guido dandole il braccio,

sento quanto è fragile. E vulnerabile.

Le guardo la mano. E’ coperta di piccole grinze avvizzite.

Penso a quanto sia totalmente indifesa, e a quanto totalmente si fidi di me e dei miei passi.

E poi l’aiuto a salire sul treno.

Le dico dove mettere i piedi, per non cadere.

Aspetto che il treno parta.

La chiamo dal finestrino, ma so che dietro quegli occhiali scuri non può vedermi.

Provo a chiudere gli occhi per cercare di intuire come ci si possa sentire ad essere quasi completamente ciechi.

Vorrei condividere un po’ della sua personale tragedia, prendermi un po’ del suo dolore e portarmelo via con me.

Riapro gli occhi giusto in tempo per vederla lì seduta, mentre il treno parte piano.

Alzo la mano per salutarla. Non mi risponde.

Il suo Coraggio è la vetta più alta del mondo.

La sua Bellezza è irraggiungibile.

© R.L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...