Storia vera. Niente chiacchiere.

images

 

Tre figli e un marito partito per la guerra.

Tre figli e 25 anni non ancora compiuti.

Tre figli e neanche un soldo per comprare il pane.

Lei seduta a bordo del letto.

Gli occhi fissi sul tabernacolo della Madonna addolorata col mantello azzurro, gli occhi dipinti di tristezza e le luci psichedeliche attorno alla testa velata.

“Non dirò niente a mia madre. Ma tu Madonna mè, damm sta forza. damm stu curaggie”.

Ma il coraggio era dentro di lei, era scritto nelle sue cellule brune, nella sua pelle di messicana.

Uscì di casa con l’aria di un guerriero ferito ma non ancora pronto per morire.

Attraversò il suo quartiere di case scorticate e arrivò lì dove nessuno poteva riconoscerla.

Respirò a fondo. Pensò ai suoi figli, sfornati con gioia uno dopo l’altro.

Si accasciò scivolando sul muro di una strada dove un tempo le famiglie ricche affollavano le gelaterie illuminate.

Senza fiato.

Si coprì la testa con lo scialle di lana.

Alzò il suo braccio e aprì  il palmo rivolto ai passanti.

Le tremava la mano.

© RitaLopez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...