Nikandre

Immagine

 

Sua madre alle prime luci dell’alba entrò nella stanza silenziosa per svegliarla, ma Nikandre aveva gli occhi aperti già da un pezzo.

Quel giorno sarebbe andata in sposa a Phraxos, il suo compagno di giochi fin da bambina. Il suo compagno di giochi preferito.  Il suo compagno di giochi per sempre.

Il cuore di Nikandre era sereno e azzurro come il mare che circondava la sua bianca isola,  Delos.

Sereno e azzurro.

Le braccia bianche sollevate,  aveva lasciato che la madre la aiutasse a infilarsi il lungo chitone, che le donne della famiglia avevano tessuto per il giorno delle sue nozze, e lo aveva fissato, ben stretto in vita, con una cintura.

La  madre le raccolse pazientemente i lunghi e folti capelli in trecce composte, ricadenti sui seni.

Prima di uscire di casa, si cinse le spalle con un corto mantello, unendone i due lembi davanti, con una fibula preziosa.

Fu così che io la vidi, il giorno delle sue nozze.

Fu così che mi trafisse il cuore.

La vidi così, serena e azzurra come il mare che circonda la mia Delos.

Ed è così che  l’ho scolpita nel marmo.

E mentre la scolpivo, l’ho odiata e l’ho amata.

Ho odiato e ho amato quei fianchi, e  quei seni, e  quelle trecce, e quella vita così stretta, e quelle braccia così bianche, colpendo con forza, con odio. E con amore. E ancora odio. E  poi ancora amore, incidendo con lo scalpello il marmo freddo che prendeva vita sotto le mie mani.

Ho poggiato la testa sul suo petto e ho sentito il battito del suo cuore, sereno e azzurro, come il mare della nostra Delos.

Questa è Nikandre, che non sarà mai mia.

Questa è Nikandre, così come io l’ho vista.

Questa è Nikandre, che rimarrà per sempre.

©RitaLopez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...