Il mostro

Immagine

Ed ora, signore e signori, è meglio che scappiate.

Sono il mostro dall’orribile aspetto.

Sono la bestia, il selvaggio cresciuto nella foresta, il vostro lato oscuro e disumano.

Scappate pure da me e dai miei bagordi, dalle mie risate sguaiate e dai miei accoppiamenti esasperati.

Scappate dalla mia eterna fame di sesso, dalla mia propensione brutale e dal mio odore selvatico.

Scappate da questo istinto che tormenta me e turba i sogni a voi , dal mio impeto violento, dal mio aspetto di caprone dal pelo irsuto.

Siete terrorizzati all’idea di incontrarmi. Avete paura della mia indole perchè avete paura di voi stessi.

Persino mia madre, dopo avermi partorito, mi abbandonò sotto il grande albero di quercia, urlando la sua disperazione e il suo terrore.

Scappate, scappate pure, ma il piccolo Pan dentro di voi è lì, in agguato.

Sorride sornione e si fa beffe di voi.

E’ lui che dovete temere. Stolti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...