Elettra

320px-1869_Frederic_Leighton_-_Electra_at_the_Tomb_of_Agamemnon

Come facevo a non parlare di te, compagna mia di vita, anima mia?

Il padre di Elettra, Agamennone, era partito in guerra e sua moglie lo tradiva con un altro uomo.

So, Elettra, cosa vuol dire giocare col proprio padre, so come è quando lui ti prende in braccio e ti fa roteare con le sue braccia forti, mentre a te gira la testa e lo implori di smettere, ma in realtà vuoi che continui ancora, che continui per sempre.
So cosa provi quando lui ti guarda con orgoglio.
So bene la sensazione di protezione e sicurezza, quando cammini accanto a lui, mano nella mano.

Quando Agamennone tornò a casa, la moglie e il suo amante lo uccisero.

So, Elettra, cosa è lo strazio lancinante.
So cosa è il dolore che ti rende cieco, che ti marchia a vita.
So la soglia maledetta, oltre la quale mai più, mai più sarai come prima.

Elettra covò a lungo la sua vendetta fino a quando, un giorno,  con l’aiuto di suo fratello Oreste, uccise la madre e il suo amante.

So, Elettra, dei lunghi pomeriggi chiusi in una stanza a meditare la morte.
So della voragine della pazzia.
So cosa vuol dire svegliarsi nel cuore della notte, con la fronte madida di sudore e un urlo soffocato nel petto.

Abbiamo camminato insieme, Elettra, per anni.
Entrambe così giovani, entrambe così fragili, lasciate sole a  combattere col Mostro.
Alla fine, lui ha vinto te. Io ho vinto lui.
A volte mi guarda ancora, da lontano. Sembra volermi sfidare.
Gli alzo il dito medio.

© RitaLopez

(nella foto Elettra alla tomba di Agamennone, 1868, F. Leighton)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...