Aracne

Immagine

Ho sempre amato i personaggi mitologici che osavano sfidare gli dei.

Ho sempre amato la loro incoscienza.

A scuola ci insegnavano che peccare di ὕβϱις (Hýbris), una sorta di orgogliosa superbia, era cosa gravissima, e che gli dei si sarebbero vendicati.

Potevi starne certo.

Ma gli dei a me sembravano ingiusti e bastardi.

Aracne era la tessitrice più straordinaria di tutta la Lidia.

E LEI LO SAPEVA.

Quando tesseva con le sue lunghe dita bianche, sembrava stesse suonando uno strumento musicale, e le immagini che si componevano man mano sul telaio vibravano di luce propria, come vibrano nell’aria le note di una meravigliosa armonia.

Aracne era un talento. Era straordinaria.

E LEI LO SAPEVA.

Ma Aracne aveva osato dire a tutti di essere più brava di Atena e che non avrebbe avuto di certo paura a sfidarla.

Tutti avevano udito. La voce arrivò anche alle orecchie della dea che, verde di invidia, afferrò il suo divino telaio e scese sulla terra, in mezzo ad un polverone impetuoso e grigio di nubi.

E così la ragazza tessitrice e la dea iniziarono la competizione.

Aracne tesseva e di tanto in tanto guardava fiera gli occhi di Atena, senza paura.

Atena ricambiava con odio il suo sguardo, ma ciò che vide alla fine della gara era davvero troppo.

L’opera di Aracne era un capolavoro, uno splendido arazzo con le immagini vive e  palpitanti che catturavano i raggi del sole, li assorbivano nella tela e li facevano rimbalzare davanti agli occhi stupefatti di chi guardava.

La dea furiosa, accecata dall’invidia, trasformò la ragazza in un ragno, costretta a tessere in eterno con la bocca.

Ora, ditemi voi, come facevo a non odiarla! La bastarda!

©RitaLopez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...